accademia paestum, salerno, 2007

Accademia di Paestum, Salerno

Quarantottesima edizione Premio Nazionale Paestum 2007

Primo Premio- Narrativa e saggistica a Enrico Gasperi

per il racconto L’unico bacio

 

Inquisizione e stregoneria: dietro a questo binomio agirono occulte motivazioni per scatenare – in Europa per secoli- persecuzioni orribili e folli eccidi. E’ questo il contesto storico in cui è ambientato il  sorprendente e originale racconto L’unico bacio di Enrico Gasperi. Una prova narrativa matura, un vero modello di scrittura storica che affonda il bisturi della sua indagine spietata nella carne del cuore dei personaggi, i quali balzano dalla pagina e si ergono come modelli esemplari che non si dimenticano.

La tecnica stilistica, fondata su analessi e prolessi, su un dominio sapiente delle coordinate spazio-temporali, si snoda creando un magistrale effetto di suspense e di straniamento, reso con un duplice e alternato punto di vista dello scrittore, ora lucido narratore esterno di eventi, ora implacabile indagatore della psiche umana.

 La giuria

 

Domenica 28 ottobre, nella splendida sala del Palazzo Vanvitelliano di Mercato Sanseverino, vicino a Salerno, si è tenuta la premiazione della 48a edizione del Premio Nazionale Paestum.

Nella sezione Saggistica/Narrativa Enrico Gasperi ha ottenuto il primo premio assoluto con il racconto “L’unico bacio” (la cui motivazione è riportata sopra), anticipazione del romanzo in corso d’opera. La cerimonia ha avuto luogo in una cornice calda e affollata, come solo al Sud è possibile trovare, con l’intervento delle più alte personalità del mondo culturale, istituzionale e politico e con il gustoso contorno di interventi canori, musicali e di due noti attori televisivi che hanno recitato brani dai componimenti vincitori. Prestigiosa la cornice e prestigiosi gli enti che hanno contribuito e partecipato: Presidenza della Repubblica, del Senato, della Regione Campania, Ente Giffoni Film Festival, Provincia di Salerno, Ente Provinciale per il Turismo….

 (Il Trentino, 4 novembre 2007)

 

premio paestum